Centro Editoriale Rebis - dal 1970 Libri Rari di Scienze Occulte

Un commento importante alle pubblicazioni Rebis

Gentilissimo Prof. Pierini,
proprio ieri ho acquistato le Sue due Opere sulle Fate.

Che dire?

Gemme, come ogni preziosissima pubblicazione della Sua Casa Editrice. Le perle bibliografiche della Rebis Edizioni non sono solamente chiare; sono oneste, precise, impeccabili nel loro renderci opere altrimenti irreperibili senza contare che graficamente sono a dir poco straordinarie.

Pier Luca Pierini

Tesori di altissimo valore. Anzi, colgo l'occasione per esprimere la mia più viva riconoscenza per la bellezza ineguagliabile del Suo volume "Il Vero Libro delle Ombre". Me lo sono regalato per il compleanno (assieme al Libro dei Vampiri) ordinandolo direttamente dal sito web de il Magus. E mai regalo mi ha più appagato.

Le mie parole sono dettate da una stima ed un affetto profondi per il Suo lavoro che, come già detto, è onesto, chiaro, preciso e bello. Sono dettate anche, se mi permette la libertà, dalla fiabesca aurea che si creava attorno a me quando, ormai molti anni fa, seguivo mio padre a Firenze per l'acquisto dei libri scolastici. Mio padre acquistava libri per la scuola ed io mi occultavo abilmente nei corridoi della grande libreria.

Tappa obbligata era il reparto che esponeva la Rebis. Lì ho conosciuto Aradia, il Vero Libro delle Ombre, il Suo straordinario volume sulla Mandragora, l'Heptameron, il Sesto e Settimo Libro di Mosè e tanti altri tesori che oggi finalmente hanno un posto d'onore nella mia personale biblioteca.

Mi perdoni se le racconto i miei ricordi. Ma l'occasione di ringraziarLa personalmente per ciò che ha dato al panorama editoriale italiano attraverso le Opere della Sua Casa Editrice, nonché alla mia formazione di praticante dell'Arte e a quella di tantissimi altri, è qualcosa che sentivo di doverLe.

Pubblichi pure le mie parole, per Lei sarà una testimonianza in più dell'affetto che in molti nutriamo per il Suo lavoro, per me sarà un graditissimo onore.

La saluto cordialmente, con i migliori Auguri per il Suo ineguagliabile lavoro.
Marco Barsotti.


Gentilissimo Marco, non posso che ringraziarLa di cuore per le Sue parole realmente gratificanti, non solo per me e per la Rebis, ma anche per i molti e validi collaboratori che si impegnano con entusiasmo e disinteresse per la migliore riuscita di ogni pubblicazione. Parole come le Sue, riescono concretamente a incoraggiare e aggiungere conferme importanti al nostro lavoro e alla nostra opera editoriale.

La saluto molto cordialmente.
Categoria: /