Centro Editoriale Rebis - dal 1970 Libri Rari di Scienze Occulte

Un saluto da un'amica

Salve a tutti amici del Magus, sono una studentessa in Filosofia con la grande passione per la magia e la stregoneria, cui dedico gran parte del mio tempo da quando avevo sedici anni.

Da un bel po' volevo inviarvi questa mail per ringraziarvi del vostro importante e unico lavoro di ricerca in campo editoriale, grazie al quale è possibile finalmente anche in Italia disporre di opere indispensabili e di titoli veramente rari.

Nel giornale interno del gruppo wiccan di cui faccio parte ho pubblicato alcune modeste recensioni dei vostri mitici libri, tra cui la presente, che spero tanto possa farvi piacere leggere.

Che ne dite?

Con l'intenzione di approfondire una ricerca personale, per vari mesi ho cercato di recuperare tutto il pubblicato in tema di teobotanica, magia verde, erbe magiche e "delle streghe", ma per quanto riguarda specificatamente la mandragora, devo dire che ben poco o nulla risulta disponibile sul mercato librario.

Quando finalmente ho trovato questo libro ne sono quindi rimasta letteralmente entusiasta, perché è stato come aprire una vera e propria enciclopedia su questa mitica e misteriosa pianta che, come scrive l'autore, per certi aspetti si identifica con la magia stessa.

Il volume descrive ampiamente, in ogni particolare, tutto, ma proprio tutto, sulla mandragora: le origini, la storia, il mito, le virtù tradizionali, i riti e le fasi della raccolta, gli incantesimi e le invocazioni, le applicazioni, le ricette e tanto altro ancora.

Il testo è reso ancora più interessante da una serie di notevoli appendici, tra cui possiamo evidenziare "L'esperienza enteogenica", "La mandragora e l'occultismo", "Le erbe del diavolo" e la traduzione dei maggiori capitoli del saggio "La mandragore magique" del 1912, oltre ad una bibliografia completa e utilissima che da sola comporta una decina di pagine.

Ma ciò che mi preme sottolineare di questo bellissimo libro, peraltro curatissimo in ogni dettaglio, è l'analisi storiografica dell'autore, Pier Luca Pierini, un personaggio veramente straordinario che tra l'altro ha curato le prime edizioni italiane di "Aradia o il vangelo delle streghe" e "Il tesoro delle streghe" di Leland, dotato di una conoscenza incredibile del mondo magico e occulto.

In questa prima parte del volume si offre infatti al lettore un'interpretazione affascinante della stregoneria in chiave esoterica, riprendendo e ampliando in modo originale le tesi di Margaret Murray, rapportandola al culto segreto di Eleusi e alle religioni misteriche di Dioniso e Diana. Importante infine la ricca documentazione iconografica, che comprende alcune stupende fotografie inedite della mandragora, dei suoi fiori, e delle sue bacche. In conclusione, posso dire che il libro è una miniera di notizie di grande valore e interesse. Ne consiglio vivamente la lettura.

LA MAGICA MANDRAGORA - L'Esoterismo, il Mito, la Storia, la Legenda. Di Pier Luca Pierini R. - Edizioni Rebis, pagine 184, € 26,00.

M.B.
Categoria: /